• bannerSL

SIMLEAGUE ENDURANCE AD OTTOBRE!!

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

Siamo lieti di proporvi per questo autunno il nostro nuovo campionato, la SIM LEGAUE ENDURANCE, una serie di 6 eventi di gare endurance da disputarsi con le bellissime auto GT3 che assetto corsa ci mette a disposizione. Abbiamo deciso di proporlo con un certo anticipo in quanto la tipologia delle gare prevede un'accurata scelta delle vetture e perché', novità' assoluta per noi, questa volta le qualifiche e le gare si volgeranno in giornate diverse. Di seguito riporto alcune info base ma VI PREGHIAMO CALDAMENTE di leggere con attenzione il regolamento incluso.

TEAM: per questa edizione sara' necessario iscrivere un Team composto da 2 piloti
AUTO: i vari team avranno a disposizione tutte e 6 le auto da alternarsi nei vari eventi, le auto scelte sono Ferrari 488 GT3, Nissan GT-R, Bmw Z4 GT3,Lamborghini Hurracan GT3, Mercedes Benz AMG GT3, McLaren 650s GT3
QUALIFICHE: Le qualifiche si terranno di Lunedì con sessione di 30 min di pratica e 60 di qualifica
GARA: La gara si disputerà' il lunedì' successivo alla qualifica, la entry list del server sara' impostata seguendo l'ordine di qualifica, perché' questo sistema funzioni e' fondamentale che si rispetti questa sequenza: i piloti entreranno nel server di gara che sara' impostato su pratica, E' FATTO DIVIETO ASSOLUTO SCENDERE IN PISTA DURANTE LA SESSIONE DI PRATICA, quando tutti saranno entrati nel server (tempo max 5 min) l'admin skipperà la pratica alla sessione di GARA e solo in questo momento I PILOTI POTRANNO ENTRARE IN PISTA.
COMBO AUTO/PISTA: Ogni Team ha a disposizione l’intero parco auto da suddividere per l’intero campionato, ogni vettura non può essere usata più di una volta ed allo stesso modo i piloti dello stesso team non possono utilizzare la stessa auto nella stessa gara. (ES. TEAM A Pilota 1 e Pilota 2, circuito di Monza Pilota 1 sceglie la Ferrari 488 il Pilota 2 deve scegliere un’auto differente. Il pilota 1 per le gare successive non può più utilizzare la Ferrari 488, ne consegue che anche il secondo Pilota non potrà più schierare la vettura appena utilizzata) Entro la data limite del 18.09.2016 devono essere inviate via mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) le combo AUTO / PISTA prescelte dai vari Team per tutto il campionato, che verranno pubblicate sul forum solo dopo tale data La scelta è vincolante e non potrà subire cambiamenti durante tutta la durata del campionato.

 

FORUM     REGOLAMENTO

Lotus Cup - Ciccone Vince al Ring e si laurea Campione!

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

Peccato, avrebbe dovuto essere LA GARA invece è stata una gara come altre, ancora prima di partire un colpo di scena, Anzalone si infortuna e riesce a malapena a schierarsi in griglia seppur in seconda posizione ma la gara è lunga. Al via il migliore è Morandi, si accoda subito ad Anzalone per poi cercare un varco a sinistra, Franceschi intuisce che la traiettoria larga è la più libera si accoda a Morandi,  Franceschi tocca l’erba e, se Morandi riesce a passare senza problemi, lui perde il posteriore e carambola sui primi, tutti gli schemi precostituiti saltano, davanti per la prima volta non abbiamo i “soliti due” ma Fraschini che però dura poco, Biasso già al secondo giro passa per primo sul traguardo, per lui sembra la volta giusta. Anzalone forse un pò deconcentrato, sicuramente molto dolorante cerca di resistere ma la condizione fisica non gli permette la sua solita efficacia e poco dopo metà gara abbandona. Ancora prima dell’abbandono di Anzalone, Ciccone aveva impostato la modalità aereo da caccia, già durante le qualifiche aveva dimostrato una concentrazione ed efficacia straordinaria, in gara non cambiano le cose, al secondo passaggio era 11°, fuori dai giochi, caparbio mai domo abbassa la testa comincia una rimonta incredibile girando 10/15 secondi più veloce del capofila, rimonta conclusa all'ottavo giro complice la deconcentrazione temporanea di Biasso. Gara vinta meritatamente da Ciccone che con questa vittoria strappa il primato in classifica ad Anzalone, Biasso arrivato secondo conferma una ottima  terza posizione finale. (Opalio M.)

 

Desidero congratularmi con Domenico Ciccone e David Anzalone per il bellissimo campionato disputato dimostrando il livello altissimo e la loro bravura alla guida di questo simulatore. Ringrazio tutti i piloti che hanno partecipato alla Lotus Cup con dedizione ed assiduo impegno rendendo le gare divertenti e piacevoli per tutti. Ringrazio Massimo Opalio mio collaboratore nella stesura dei pre e post gara. Ora vi salutiamo per la pausa estiva in cui non mancheremo di organizzare eventi sporadici qualora vi sia una partecipazione tale da poter organizzare gare. Per quanto riguarda l’autunno, attendendo la versione 1.7 di Assetto Corsa che con la licenza Porsche offrirà’ nuovi contenuti,  qualcosa stiamo gia’ studiando. A presto e buona estate a tutti!! (Alexx)

Lotus Cup - anche Monza va ad Anzalone!

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

L’Italia del simracing si inchina allo strapotere del calcio, a Monza ci troviamo con uno schieramento a dir poco ridicolo, quale sia il motivo poco conta, il calendario della SimLeague Lotus Cup era chiaro da tempo ma questo non è bastato. In qualifica notiamo stranamente Ciccone un po' arretrato e un Morandi in gran spolvero conquista la pole, Banalotti che già pensa al suo piano ritiene che la terza casella sia perfetta. 

Al via Morandi pasticcia con il cambio e lascia spazio ad Anzalone che però avendo (come da abitudine) un passeggero a bordo fatica ad allungare, Morandi non molla e sfrutta bene la miglior accelerazione della sua vettura e al giro successivo, complice un leggero errore di Anzalone alla prima variante sopravanza il capofila alla staccata della Roggia. Dura però poco il primato di Morandi, la difficilissima curva Ascari lo attende per “stenderlo”. Dietro di loro già al primo giro Banalotti individua nella seconda di Lesmo il punto adatto per il suo piano, gomme ancora fredde, vettura pesante ed un’uscita leggermente allegra dalla curva fanno si che si intraversi e con somma maestria riesca a colpire tutti i piloti che lo seguivano ( ovviamente si scherza). 

Ad Anzalone non rimane che amministrare la gara, Ciccone limita i danni portandosi fino alla seconda piazza, terzo un ottimo Biasso che forse più di altri nell’incidente alla Lesmo lascia i suoi sogni di gloria.


RISULTATI CLASSIFICA ZAVORRE

iscrizioneLotus

 
 
 

piloti iscritti

SL GT3 ENDURANCE

 
 

Aiuta SimLeague!

-

-

channel.png
Racing server

channel.png
Staff
locked.png

channel.png
Chat Room
home.png

channel.png
SPVS
locked.png

channel.png
Mivano
locked.png

channel.png
TPC Racing
locked.png

channel.png
GpTeam
locked.png