• bannerSL

SL ENDURANCE - Amato conquista il Nurburgring!

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

Questa volta tocca ad Amato, nelle qualifiche per un soffio riesce a conquistare la prima posizione davanti a Ciccone, come due settimane fa fece Occhipinti a Monza, Amato si impone anche in gara ottenendo il giro veloce. Il tracciato del Nurburgring si presenta subito in tutta la sua complessità, tracciato ostico decisamente più “guidato” dei precedenti, da un lato avvicina i migliori, dall’altro il fondo dello schieramento è veramente molto lontano, interpretarlo a regola d’arte per molti è assai arduo. A rimescolare le posizioni ci pensa la prima curva, il tornantino a destra non perdona, Boga ne subisce le conseguenze peggiori e purtroppo è da subito tagliato fuori dalle posizioni di testa, in questo frangente si crea subito una spaccatura e la testa della gara allunga sul resto del gruppo. Veramente pochi i sorpassi in gara, discorso a parte per Muià che andando in testacoda alla prima curva tenta l’impossibile e si lancia in un inseguimento alla vetta culminato con una quinta posizione dopo due ore tiratissime. Gara sotto certi aspetti monotona fino al 43° giro, il secondo pitstop “innesca” Ciccone, rientrato dopo il rifornimento comincia una entusiasmante rimonta e nel giro di poco riduce lo svantaggio dal capofila, fermandosi a solo 6.4 secondi dalla vetta dopo 120 minuti di gara.

 

RISULTATI  CLASSIFICA

SL ENDURANCE - OCCHIPINTI DOMINA MONZA

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

 

Indiscusso Re di Monza Guglielmo Occhipinti, non contento della pole position, in gara se possibile fa ancora meglio, parte davanti a tutti e non lascia la posizione fino alla bandiera a scacchi, inoltre ottiene il giro veloce in gara. In qualifica si mettono in evidenza anche Pilotto e Ortenzi, tra di loro staccati di pochi millesimi e a soli tre decimi dal capofila. A dire il vero la gara avrebbe potuto avere un altro epilogo, due piloti velocissimi hanno dovuto “rinunciare” sin dalle prime battute, Ortenzi viene sanzionato con un drive through per partenza anticipata (tutta da verificare) Biasso, dopo essere passato indenne alle Ascari per tutto il week end decide che è meglio provare un decollo e al secondo giro finisce a muro quando si trovava agevolmente in seconda posizione. Qualche “brivido” sul finire per la seconda posizione di Boga, da dietro arriva come un treno Ortenzi che dopo aver scontato la penalità ha fatto una gara straordinaria rimontando dalla 16° posizione alla 3° finale.

 

CLASSIFICA  RISULTATI

SL ENDURANCE - GARA A SPA VINCE MATTIA POLIMANTI

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

Arriviamo a Spa tutti quanti un più consapevoli delle difficoltà di questo campionato, i risultati delle qualifiche non sono così indicativi come in passato, la settimana che intercorre tra le qualifiche e la gara permette un migliore affinamento del setup in proiezione gara, così scopriamo che la velocità sul giro non è tutto, molti piloti veloci dimostrano svariate difficoltà sulle due ore di gara. Nelle qualifiche svetta Occhipinti con uno stratosferico 2.16.8 stacca il pur bravissimo Polimanti di quasi 4 decimi, Rolfi si piazza subito alle loro spalle con la sua mercedes, abbiamo così le prime tre posizioni in griglia con vetture diverse, sembrano un po’ in difficoltà le Bmw z4. La gara però cambia i valori in campo, Polimanti impone un ritmo da qualifica alla gara, giro dopo giro si capisce che per il primo posto c’è poco da fare, Occhipinti cerca in tutti i modi di contrastalo ma decimo dopo decimo il divario cresce, gli unici istanti in cui Polimati non è a condurre la gara è fermo ai box per un pitstop. L’ultimo gradino del podio se lo contendono per buona parte della gara Amato, Ortenzi, Muia, Boga e leggermente più arreterato  Bracaccia, la strategia delle soste ai box è molto simile tra di loro e al termine vede Boga prevalere per il gradino più basso del podio, davanti a lui Amato e sul gradino più alto, quasi indisturbato Polimanti, indiscusso dominatore della gara.

 

RISULTATI  CLASSIFICA

SL GT3 ENDURANCE

 
 

Aiuta SimLeague!

-

-

channel.png
Racing server

channel.png
Staff
locked.png

channel.png
Chat Room
home.png

channel.png
VDA Team Racing
locked.png

channel.png
SPVS
locked.png

channel.png
Mivano
locked.png

channel.png
TPC Racing
locked.png

channel.png
GpTeam
locked.png