• porsche2
  • porsche3
  • porsche1

Aiuta la SimLeague!

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Siamo nel pieno di un nuovo campionato SimLeague, il Porsche Challenge, i ragazzi dello staff si sono impegnati come al solito per preparare le infrastrutture necessarie, lato organizzativo, alla gestione come sempre professionale del campionato.
E' il momento di ringraziare Alexx, ed il suo crew, per l'ottimo lavoro organizzativo fin qui svolto.
 
L'attenzione riposta anche nei dettagli più piccoli è piuttosto lampante agli occhi di tutti, come non essere orgogliosi di far parte di questo carrozzone che si sta mettendo in moto per affrontare una nuova sfida che ci vedrà affrontare questi mostri delle piste, difficili da domare a forte velocità ma allo stesso tempo gestibili per gare lunghe.
 
Tutto questo, al di là del tempo che lo Staff regala a tutti Voi, ha un costo sia per il server web che per la gestione del server di gara. 
Siamo come ogni stagione a cercare di sensibilizzare sulla necessità anche materiale, perchè la SimLeague resti in vita, di una anche piccola donazione. 
Cogliamo l'occasione per ringraziare chi ha già provveduto in questo periodo a donare qualcosa (sono riconoscibili nel forum dal piccolo banner con la scritta Donator sotto l'avatar), ma naturalmente non basta. 
In home page. sulla destra, potete trovare l'immagine con il link paypal
 
Ci vantiamo da anni di essere rimasti fra i pochi campionati a non richiedere una iscrizione formale e così continueremo a fare perchè questa è la nostra politica, abbiamo deciso di puntare sempre sulla serietà e fedeltà dei nostri iscritti/amici che capiscono le necessità insite in una competizione di questo tipo ed approfittiamo della loro generosità, non siamo mai stati delusi e sono convinto non accadrà neanche questa volta nonostante il diffile periodo che stiamo tutti attraversando dal punto di vista economico.
 
Basta poco, è con le gocce che si fa il mare.
Buon campionato!
 
Il Presidente

SL CHALLENGE - Prima tappa ad Imola

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Si è svolta la prima tappa del Posche SL Challenge nel tracciato Internazionale Enzo e Dino Ferrari, la temperatura ambientale e quella della pista sono decisamente alte, serve rivedere le  pressioni dei pneumatici e poi si è pronti per affrontare il turno di qualifiche. Il grip della pista si presenta subito ad ottimi livelli e molti piloti riescono immediatamente a replicare gli  ottimi  crono visti nelle settimane di allenamento. Ottimo 1.45.107 per Simone Minio che stacca di tre decimi Gioacchino Nania e Roberto Boga chiudono in coda rispettivamente Rega  e  Mazzei  tutti membri onorari l’esclusivo club del 1.45.xxx. Partono poi le procedure di inizio gara sprint non senza difficoltà, lo start verrà ripetuto, ma alla fine si parte per i 45minuti di gara previsti. Semaforo verde, la tensione è molto alta ed alcuni piloti nelle prime fasi dopo il via, vengono a contatto creando un blocco al Tamburello, secondi di tensione dove molti sono impegnati a schivare i malcapitati, altri invece costretti a ripartire con pensati danni che potrebbero aver già pregiudicato la tappa. Il gruppo, dopo questa prima e concitata fase, inizia a sgranarsi lungo le curve del tracciato. Si giunge rapidamente alla metà di gara, il monomarca enfatizza in modo esemplare la lotta ravvicinata tra avversari ed in effetti, a gruppetti diversi, abbiamo vissuto diverse ed interessanti lotte. Le strategia sono diverse, il PIT sarà necessario, la capacità del serbatoio non consente di finire la gara senza sosta, c’è chi anticipa, chi divide gli stint in parti quasi uguali e chi predilige un rabbocco veloce finale. Il degrado delle gomme è sicuramente gestibile sulla distanza dei 45 minuti ma inevitabilmente questo andrebbe a discapito delle prestazioni, diversi decidono per montare un treno nuovo altri (pochi) di mantenere le vecchie per la fase finale. Allo scadere dei 45 minuti si registra uno spettacolare Hattrick da parte di Minio che conduce le danze per tutta la gara mantenendo la testa per i 25 giri previsti, registra il giro veloce in gara ed ovviamente anche la pole in qualifica, alle sue spalle, ed a soli 7 secondi Mazzei, chiude il podio Rega. Per quanto riguarda la seconda gara disputatasi nella durata di 90 minuti, si e' svolto tutto regolarmente, al via i piloti sono scattati in base al risultato della gara sprint con le prime 8 posizioni invertite. A poco o nulla sono servite le zavorre, Nania, Mazzei e Minio si portano presto al comando della gara seguiti da un ottimo Banalotti, Nania e Mazzei si scambiano per qualche istante la prima posizione ma alla fine dei 90 minuti e' Nania ad imporsi davanti a Minio e Mazzei. Il prossimo appuntamento e' per la gara Sprint di Monza il 03.04.2017

RISULTATI SPRINT  RISULTATI ENDURANCE  CLASSIFICHE

 

 

SL CHALLENGE - SI PARTE!!!

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Dopo l’enorme consenso di iscritti siamo pronti per accendere il semaforo verde è dare il via alla nuova stagione primaverile di competizioni. Affronteremo un format innovativo che avrà corso nei migliori tracciati europei, le novità sono molte, inizieremo con una sessione di qualifica e contestuale gara sprint dii 25 giri, replicando poi la settimana successiva con la gara endurance da 50 giri invertendo le prime 8 posizioni del precedente evento. I motori si accenderanno già Lunedì 13 e le auto scelte per l’evento saranno le nuovissime 911GT3 Cup versione 2017 che Assetto Corsa ci mette a disposizione con il Porsche Pack Vol.3, una bellissima 6 cilindri da 4 litri per un totale di 485hp. Si partirà dal circuito di Imola:

(Fonte WIKIPEDIA)

L'autodromo Enzo e Dino Ferrari, comunemente noto come autodromo di Imola, è un circuito automobilistico situato nel comune di Imola. L'autodromo è intitolato a Enzo Ferrari, fondatore dell'omonima casa automobilistica, e al figlio Dino. Prima della morte di Enzo Ferrari, avvenuta nel 1988, era chiamato "Autodromo Dino Ferrari". Ha ospitato il Gran Premio d'Italia di Formula 1 nel 1980 e tutte le ventisei edizioni del Gran Premio di San Marino di Formula 1 (dal 1981 al 2006). Per quanto riguarda il Motomondiale, tutte le quattro edizioni del Gran Premio Città di Imola (dal 1996 al 1999), sette edizioni del Gran Premio motociclistico d'Italia (1969, 1972, 1974, 1975, 1977, 1979 e 1988) e due edizioni del Gran Premio di San Marino del Motomondiale (nel 1981 e nel 1983). Attualmente ospita il Gran Premio d'Italia di Superbike, oltre a molte altre corse motociclistiche e automobilistiche di caratura mondiale. È uno dei pochi tracciati in cui si corre in senso antiorario.

 

 

Risultati dal server

Aiuta SimLeague!

-

-

Powered by

channel.png
Racing server

channel.png
Staff
locked.png

channel.png
Chat Room
home.png

channel.png
VDA Team Racing
locked.png

channel.png
SPVS
locked.png

channel.png
Mivano
locked.png

channel.png
TPC Racing
locked.png

channel.png
GpTeam
locked.png